Per gli amici delle forze dell’ordine.

So che siete amareggiati per il nuovo obbligo vaccinale portato dal decreto 172, però fate sempre attenzione a quello che scrivete sui social.

A volte, bastano espressioni anche piuttosto comuni per prendersi una condanna purtroppo, che, nel caso di voi militari, può essere fastidiosa.

Non aggravate una situazione per voi già difficile 👍

«Commette il reato di vilipendio della Repubblica, aggravato ai sensi degli artt. 81 e 47, primo comma, n. 2, cod. pen. mil. pace, il militare che, sulla pagina del proprio profilo Facebook, scrive, in relazione ad un articolo sui rapporti commerciali tra l’Italia e l’India, la frase offensiva “Stato di merda”»

https://bit.ly/317cYFp

🔥👉 Ti é piaciuto il post? 1️⃣Iscriviti al blog per ricevere tutti i post futuri e 2️⃣ condividi il post in tutti i modi che preferisci. Sei il benvenuto/a!

Pubblicato da Tiziano Solignani

counselor, professional coach, avvocato

Unisciti alla discussione

2 commenti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: